• Titolo originale: The Berlin File
  • Regia: Ryoo Seung-wan
  • Cast: Gianna Jun, Werner Daehn, Jung-woo Ha, John Keogh, Numan Acar, Seung-beom Ryu, Tayfun Bademsoy, Han Suk-kyu
  • Anno: 2013
  • Paese: Corea
  • Durata: 121'
  • Specifiche tecniche dvd:

    Video: 16/9 2.35:1
    Audio: Dolby Digital 2.0 Italiano/ Dolby Digital 5.1 Italiano/ Dolby Digital 2.0 Originale/ Dolby Digital 5.1 Originale
    Sottotitoli: Italiano/ Italiano per non udenti

    Specifiche tecniche bluray:
    Video: HD 1080 24p 16/9 2.35:1
    Audio: Dolby Digital 5.1 Italiano/ DTS HD Master Audio 5.1 Italiano/ Dolby Digital 5.1 Originale/ DTS HD Master Audio 5.1 Originale
    Sottotitoli: Italiano/ Italiano per non udenti

  • Contenuti speciali dvd:

    I luoghi delle riprese, L'azione, Scene tagliate con commento audio, Scene tagliate senza commento audio, Il suono, Trailer della linea Far East

    Contenuti speciali bluray:
    I luoghi delle riprese, L'azione, Scene tagliate con commento audio, Scene tagliate senza commento audio, Il suono, Trailer della linea Far East

The Berlin File

Il campione di incassi dell'action movie alla coreana.
Fulvia Caprara, La Stampa

In un hotel di Belino um agente speciale nordcoreano, Pyo Jung-song, sta negoziando l'acquisto di armi con un'organizzazione terrorista araba. La trattativa è interrotta dall'irruzione di un agente che nessuno conosce, un certo Jong-Seong. Ad osservare segretamente la scena è presente Jin-Soo, capo dell'intelligence della Corea del Sud insieme ad alcuni esponenti dei servizi segreti della Corea del Nord e della CIA. Tutti hanno necessità di scopire se Jong-Seong è un agente che sta facendo il doppio gioco, oppure se c'è in ballo un complotto ancora più pericoloso. Myung-soon, un giovane agente segreto che si è distinto per la sua bravura, viene chiamato ad indagare sull'intricata faccenda.

Recensioni

Il cineasta sudcoreano Ryoo Seung-Wan porta la sua imprevedibile agilità e le sue trame vigorose nell'istabile campo di battaglia dello spionaggio internazionale.
Nicolas Rapold, New York Times