• Regia: Choo Chang-Min
  • Cast: Lee Byung-Hun, Ryoo Seung-Ryong, Han Hyo-Joo, Kim In-Kwon, Jang Gwang, Shim Eun-Kyung
  • Fotografia: Lee Tae-Yoon
  • Montaggio: Nam Na-Young
  • Colonna sonora: Mowg Kim, Jun- Sung
  • Produttore: Yim Sang-Jin Won Dong-Yeon Kim Ho-Seong Jung Ji-Hoon
  • Produttore esecutivo: Miky Lee Jeong Tae-Sung
  • Anno: 2012
  • Paese: Corea
  • Durata: 132'
  • Specifiche tecniche dvd:

    Formato: 16/9 2.35:1
    Audio: Dolby Digital 2.0 Italiano/ Dolby Digital 5.1 Italiano/ Dolby Digital 2.0 Originale/ Dolby Digital 5.1 Originale
    Sottotitoli: Italiano/ Italiano per non udenti

    Specifiche tecniche bluray:
    Formato: HD 1080 24p 16/9 2.35:1
    Audio: Dolby Digital 2.0 Italiano/ Dolby Digital 5.1 Italiano/ DTS HD Master Audio 5.1 Italiano/ Dolby Digital 2.0 Originale/ Dolby Digital 5.1 Originale/ DTS HD Master Audio 5.1 Originale
    Sottotitoli: Italiano/ Italiano per non udenti

  • Contenuti speciali dvd:

    Scene tagliate con commento audio, La fotografiaLe scenografie, Trailer della Linea Far East

    Contenuti speciali bluray: 
    Scene tagliate con commento audio, La fotografia, Estratti dal Making of, Trailer della linea Far East

Masquerade

Un dramma storico di prim'ordine, ricco di passioni e intrighi, epica e ironia.
Maurizio Encari, everyeye.it

Ossessionato da immaginarie congiure e temendo per la sua stessa vita, il tirannico Re Gwanghae chiede al suo Capo Consigliere di trovargli un sosia che lo sostituisca sul trono mentre egli si defila dalla scena pubblica. Scelto a causa della sua straordinaria somiglianza, Ha-sun è un buffone sgangherato che vanta origini modeste e un umorismo tagliente: superate le iniziali resistenze, il sosia ben presto si adatta ai modi di corte e inizia a interessarsi alle complesse dinamiche della politica. Mentre Re Gwanghae stenta a riprendersi da un misterioso avvelenamento, il finto re appare sempre più convincente nei panni di sovrano. Un autentico interesse per il benessere del popolo, la volontà di salvare il suo paese dal collasso e una lucida capacità di giudizio risollevano il morale della corte e convincono più d’uno che Ha-sun potrebbe essere un sovrano infinitamente più capace di Re Gwanghae. Ma c’è qualcuno a corte che guarda ai cambiamenti con sospetto e vuole scoprire la verità dietro alla colossale finzione.

Recensioni

Guardare all'esempio di Masquerade significa osservare dove risieda nel 2013 l'autentico spirito del kolossal classico.
Emanuele Sacchi, Mymovies

Assolutamente godibile.
David Noh, Film Journal International

Il carismatico Lee è superbo nel suo doppio ruolo.
Frank Scheck, The Hollywood Reporter