• Regia: Derek Yee
  • Cast: Daniel Wu, Cecilia Cheung, Alex Fong, Chin Ka Lok, Ken Wong
  • Sceneggiatura: Derek Yee
  • Fotografia: Venus Keung (H.K.S.C.)
  • Montaggio: Cheung Ka-fai (H.K.S.E.)
  • Colonna sonora: Peter Kam
  • Produttore: Henry Fong
  • Produttore esecutivo: Daneil Lam, Dou Shou Fang
  • Anno: 2004
  • Paese: Hong Kong
  • Durata: 106'
  • Specifiche tecniche dvd:

    Formato: 16/9 2.35:1
    Lingua: Dolby Digital 2.0 Italiano/ Dolby Digital 5.1 Italiano/ Dolby Digital 2.0 Cantonese/ Dolby Digital 5.1 Cantonese
    Sottotitoli: Italiano/ Italiano per non udenti

  • Contenuti speciali dvd:

    "Il porto profumato": intervista a Stefano Locati, Making of, Scene tagliate, Teaser, Celebrazioni per l'inizio delle riprese, Evento di lancio, Gala premiere
     

One Nite in Mongkok

Un racconto serrato, appassionante, ricco di tensione.
Giona A. Nazzaro e Andrea Tagliacozzo, Il dizionario dei film di Hong Kong
 

A Mongkok, il quartiere più affollato di Hong Kong e del mondo, tra il susseguirsi caotico di negozi e ristoranti, nemmeno la vigilia di Natale si arresta la guerra tra Triadi. In questo scenario variopinto e quasi surreale, prende avvio un'imponente operazione di polizia che ha l'obbiettivo di sanare una faida tra bande rivali e ristabilire i delicati equilibri di potere. Un killer proveniente dalla Cina è stato infatti assoldato per uccidere un boss locale, ma il piano salta quando il sicario, Lai Fu, incontra casualmenete la bellissima prostituta Dandan, e la salva dalle attenzioni morbose di un cliente manesco. Mentre cercano di seminare il misterioso assalitore, Lai Fu scopre che la squadra di agenti capeggiata dall'ufficiale Milo è sulle sue tracce, grazie alla mediaizone dello stesso mediatore che gli aveva commissionato il delitto....

Recensioni

In cima alla lista dei migliori film di Hong Kong del 2004.
Kozo, lovehkfilm.com

Intrigante noir urbano.
Giona A. Nazzaro e Andrea Tagliacozzo, Il dizionario dei film di Hong Kong

Uno straordinario noir metropolitano.
Giampiero Raganelli, hkx.it

Un finale che toglie il respiro.
Tim Youngs, Catalogo Udine Far East Film 7

Un titolo che è già fondamentale per il cinema di Hong Kong recente.
Marco Minniti, movieplayer.it