• Titolo originale: Smuggling Hendrix
  • Regia: Marios Piperides
  • Cast: Adam Bousdoukos, Fatih Al, Vicky Papadopoulou, Özgür Karadeniz
  • Sceneggiatura: Marios Piperides
  • Fotografia: Christian Huck
  • Colonna sonora: Kostantis Papakostantinou
  • Anno: 2018
  • Paese: Cipro-Germania-Grecia
  • Durata: 93'

Torna a casa, Jimi!

Un film d'esordio flemmatico e seducente.
ScreenDaily
Un quadro di kafkiana ironia.
La Stampa

Nicosia. L’ultima capitale spaccata in due del pianeta. Secondo la legge, nessun animale, pianta o prodotto può essere trasferito dal settore greco di Cipro a quello turco. E viceversa. Così, quando il cane Jimi Hendrix attraversa accidentalmente la zona cuscinetto dell’ONU, il suo padrone rocchettaro Yiannis deve fare di tutto per riportarlo indietro. E “fare di tutto” significa una cosa sola, violare la legge, perché il povero Jimi è diventato automaticamente merce di contrabbando! La spericolata alleanza tra il greco Yiannis e il turco Hasan deciderà le sorti della partita.

Recensioni

Sorprendente, irresistibile commedia cipriota, che con esemplare ironia mette alla berlina una burocrazia capace di toccare sublimi vertici di ottusità.
Il Giornale

Personaggi che si fanno amare per la loro umanità.
La Stampa

Film da non perdere che riesce a coniugare temi sociali e di importanza civile con lievità e delicatezza.
Il Fatto Quotidiano

La vera star del film è Jimi, con la sua energia traboccante e una personalità incontenibile.
ScreenDaily

Il ritmo serrato e una sceneggiatura divertente non fanno che aumentare la grazia del film.
Variety

Una bella opera prima. Fresca, stravagante e matura, che fa amaramente riflettere sul significato dei confini.
MYmovies.it

Il ritorno a casa di Jimi mantiene la sua doppia natura di quest ironica e lieve, da fiaba contemporanea, e di divertita e un po’ amara ricognizione su un mondo che costringe paradossalmente a farsi contrabbandieri di ciò che già si possiede.
Quinlan

Sguardo sornione ma acutissimo su una situazione geopolitica irrisolta.
Il Fatto Quotidiano

Piperides ha il merito di ironizzare con sarcasmo sulla stupidità creata dal confine più assurdo d'Europa.
Sentieri del Cinema

Il regista sottolinea le assurdità della politica attraverso una commedia dal tocco leggero.
RollingStone

Premi e festival

Tribeca Film Festival – Best International Narrative Feature
Thessaloniki Film Festival – Special Mention
Les Arcs Film Festival – Audience Award
Carbonia Film Festival – Premio del pubblico
Sarajevo International Film Festival
Taipei Golden Horse Film Festival
Palm Springs Film Festival
Lecce European Film Festival