Masquerade – Tucker Film
Masquerade

Si ride, si piange e infine si riflette.

Virgolette
- MYmovies -
Sinossi.

Ossessionato da immaginarie congiure e temendo per la sua stessa vita, il tirannico Re Gwanghae chiede al suo Capo Consigliere di trovargli un sosia che lo sostituisca sul trono. Scelto a causa della sua straordinaria somiglianza, Ha-sun è un buffone sgangherato che vanta origini modeste e un umorismo tagliente. Mentre Re Gwanghae stenta a riprendersi da un misterioso avvelenamento, il finto re appare sempre più convincente nei panni di sovrano. Un autentico interesse per il benessere del popolo e una lucida capacità di giudizio risollevano il morale della corte e convincono più d’uno che Ha-sun potrebbe essere un sovrano infinitamente più capace di Re Gwanghae. Ma c’è qualcuno a corte che guarda ai cambiamenti con sospetto…

  • Bio del regista
    Choo Chang-min.

    Choo Chang-min, classe 1966, fa i suoi esordi nell’industria cinematografica sudcoreana come assistente alla regia per film come Our Sunny Days di Kim Sung-soo (1998) e The Happy Funeral di Chang Mun-il (1999), di cui firma anche, a quattro mani, la sceneggiatura. Nel 2005 esordisce alla regia con la commedia Mapado: Island of Fortunes, mentre è del 2007 la commedia romantica Lost in Love, entrambi tratti da sue sceneggiature.
    Nel 2012 esce Late Blossom, toccante storia d’amore di due coppie di anziani. Il film, che a causa del tema aveva faticato ad ottenere finanziamenti, esce come produzione indipendente a budget modesto ma guadagna da subito i favori del pubblico: grazie al passa parola il film diventa in poche settimane un vero successo al botteghino con oltre 1.5 milioni di biglietti venduti.

    Chang-min inizia a lavorare al dramma storico Masquerade dalla fine del 2011 quando Kang Woo-suk, il regista inizialmente scelto dalla casa di produzione CJ Entertainment, lascia il progetto. Il film, uscito in Corea nel 2012, convince pienamente la critica e il pubblico che, con oltre 8 milioni di spettatori in meno di un mese e più di 12 complessivi, ne fa uno dei film coreani con il più alto incasso di tutti i tempi. Masquerade ha la sua consacrazione alla 49° edizione dei Grand Bell Awards, dove vince in 15 categorie incluso Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Sceneggiatura e Miglior Attore.


Locandina del film

Biografia

- dalla biografia del regista -
Choo Chang-min.

Choo Chang-min, classe 1966, fa i suoi esordi nell’industria cinematografica sudcoreana come assistente alla regia per film come Our Sunny Days di Kim Sung-soo (1998) e The Happy Funeral di Chang Mun-il (1999), di cui firma anche, a quattro mani, la sceneggiatura.